Tonico viso purificante

Prezzo di listino €22,00

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Tonico viso purificante al  tè verde

Applicare il tonico viso purificante tè verde su viso, collo e décolleté picchiettando delicatamente con le mani o con l'aiuto di un dischetto di cotone per favorirne l'assorbimento. 

Per enfatizzare il risultato di questo prodotto, potete, innanzitutto, abbinarlo ad un tonico viso idratante ricca di ingredienti che renderanno la vostra pelle ancor più luminosa. 

Per apportare il giusto nutrimento alla pelle, è fondamentale effettuare quotidianamente dei trattamenti che riescano a creare un benessere immediato.Iniziate ad utilizzare quotidianamente i prodotti che vi elencheremo dopo avere pulito la pelle. Solo una pelle perfettamente detersa è pronta per ricevere il trattamento idratante mirato.

 

Attivi principali:

  • Estratto di Te Verde Biologico - lipolitico, antiossidante, drenante, dermopurificante, astringente.

Estratto è costituito principalmente da polifenoli e basi xantiniche (teofillina). I polifenoli, tra cui prevalgono le catechine, sono responsabili della spiccata proprietà antiossidante del fitocomplesso che si traduce in un’azione protettiva a livello del microcircolo e anti-radicali liberi nei prodotti anti ageing.

La teofillina, invece, attiva il metabolismo basale, favorendo la lipolisi e il drenaggio di liquidi in eccesso, facilitando l’eliminazione di accumuli adiposi e il rimodellamento della silhouette. Possiede proprietà dermopurificanti e astringenti, utili nel trattamento di pelli grasse e impure.

  • Acido Mandelico – esfoliante, antiossidante. 

Similmente ad acido malico, glicolico e lattico, l'acido mandelico appartiene alla categoria degli alfaidrossiacidi, molecole largamente utilizzate in cosmesi per la realizzazione di creme esfolianti, schiarenti ed antiossidanti. L'acido mandelico si distingue per le straordinarie proprietà esfolianti e per i vantaggi che offre: questa sostanza, infatti, è molto gradita per la sua (quasi totale) assenza di effetti collaterali e controindicazioni sulla pelle.

I cosmetici a base di acido mandelico non sono fotosensibilizzanti; di conseguenza, possono essere applicati anche poche ore prima di esporsi al sole o di una seduta abbronzante.

Consigli pratici: dopo un peeling chimico all'acido mandelico si consiglia comunque di applicare sulla pelle una generosa dose di crema ad azione emolliente e nutriente. Anche le creme naturali formulate con estratti di piante ad azione lenitiva si rivelano un ottimo aiuto per la pelle.

  • Vitamina H o Biotina - seboequilibrante.

Vitamina idrosolubile chimicamente costituita da un anelloimidazolico e uno tiofenico, cui è legata una catena laterale di acido valerianico,si presenta come una polvere bianca solubile in acqua, resistente al calore, alle basi e agli acidi.

Coenzima di diverse carbossilasi, trasportatrice di gruppi CO2, rappresenta una vitamina necessaria all’accrescimento cellulare ed esplica la sua funzione nell’ambito del metabolismo lipidico cutaneo. La sua carenza provoca alterazioni della cute (desquamazioni) e perdita di capelli.

E’ utilizzata in preparati ad uso cosmetico per il trattamento di seborrea e dermatite seborroica della cute e dei capelli. Viene spesso aggiunta nei prodotti tricologici ad uso cosmetico  in piccole quantità, perché migliora la qualità della cuticola dei capelli trattati.

  • Avvertenze: Contiene Acido Mandelico. Un leggero pizzicore può ritenersi normale. Sospendere in caso di eccessivo fastidio.